Il museo archeologico di Citera si trova in un edificio di 191,53 m2, che si trova in un terreno di 989.955 m2 nella città di Chora. Il museo è situato sulla strada principale di accesso a Chora e molto vicino alla piazza principale del paese.

Il museo fu danneggiato dal terremoto che scosse l’isola nel 2006, e venne chiuso ai visitatori per nove anni. Il museo archeologico di Citera aprì nuovamente al pubblico l’8 maggio 2016, ristrutturato nella sua totalità e con una mostra moderna. L’edificio è costituito da un’infrastruttura moderna che offre l’accesso internet gratuito per i visitatori, ed è anche accessibile a disabili e ipovedenti.

Autore
Dr Kyriaki Psaraki, archeologo

Estate: 08:00-20:00

Biglietti: Intero 4€, Ridotto 2€

Il museo è accessibile ai visitatori disabili e la mostra è adattata alle necessità degli ipovedenti.